Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un incendio in una ciminiera ha provocato stamattina una forte esplosione nello stabilimento siderurgico di ArcelorMittal a Grande-Synthe, nel nord della Francia.

Al momento, secondo fonti dei soccorsi citate dai media transalpini, non risultano vittime o feriti, soltanto alcuni operai sotto shock.

L'incidente si è verificato poco prima delle dieci in uno degli altiforni dell'impianto, provocando un rumore che si è sentito a diversi chilometri di distanza e una densa colonna di fumo nero.

L'azienda, ha precisato alla stampa un portavoce, sta evacuando lo stabilimento, per precauzione, concentrandosi sulla gestione delle "conseguenze immediate" dell'esplosione.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS