Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Soltanto molta ansia per gli abitanti di Morières-les-Avignon, in Provenza (sud della Francia), che prima di sera hanno potuto far rientro nelle abitazioni, evacuate dal prefetto per un'auto sospetta.

Il veicolo, parcheggiato, aveva al suo interno otto bombole di gas, e l'allarme era scattato poiché il proprietario risultava introvabile. Rintracciato, l'uomo è stato interrogato e tutto è stato chiarito. Gli artificieri, intanto, avevano verificato l'assenza di ogni pericolo e gli abitanti del quartiere sono stati autorizzati a rientrare in casa.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS