Navigation

Francia: governo ridurrà previsione crescita 2012, fonte

Questo contenuto è stato pubblicato il 30 gennaio 2012 - 07:50
(Keystone-ATS)

Il governo francese ridurrà a febbraio le previsioni di crescita per il 2012, fissata all'1% nella legge di bilancio votata dal Parlamento. Lo ha detto ieri sera una fonte dell'esecutivo, senza però quantificare questa riduzione.

Questa revisione sarà inclusa in un disegno di legge finanziaria correttiva "e andrà verosimilmente nel senso di una riduzione, il che vuol dire che presenteremo delle misure economiche per compensare il bilancio", ha detto la fonte, interpellata dopo il discorso televisivo del presidente Nicolas Sarkozy nel quale ha annunciato una serie di misure per stimolare la crescita.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?