Tutte le notizie in breve

Sono 12 le persone fermate questa notte in Francia per violenze urbane. Una diminuzione importante di incidenti, secondo una fonte di polizia che ha constatato come "in parecchie città francesi è il ritorno a un'attività notturna abituale per poliziotti e pompieri".

Nella regione parigina sono state 9 le persone fermate, di cui 6 nel dipartimento della Seine-Saint-Denis, dove il 2 febbraio il giovane Théo è stato fermato da 4 poliziotti che lo avrebbero aggredito violentemente e stuprato con un manganello. Sono stati 245 i fermi in Francia per incidenti e guerriglia urbana dall'inizio del caso Théo.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve