Navigation

Francia: Hollande, tempo di accelerare le riforme

Questo contenuto è stato pubblicato il 08 settembre 2012 - 21:43
(Keystone-ATS)

Il presidente francese Francois Hollande rivendica uno stile più pacato rispetto al suo predecessore Nicolas Sarkozy, ma ammette che "l'urgenza è tale" da rendere necessaria una "accelerazione" delle riforme.

In una intervista concessa a "Le Monde", il capo dell'Eliseo ha affermato che Sarkozy, per quanto bocciato dagli elettori, ha lasciato l'abitudine ad una "reattività massima" legata al concetto del "io annuncio e decido".

I francesi, sostiene, vanno "riabituati" ad un primo ministro "a parte intera", a considerare il parlamento e valorizzare il governo. "Continuo a pensare di aver avuto ragione a far prevalere il sistema della concertazione rispetto all'accumulo di decisioni fortunate o sfortunate", ha proseguito Hollande, concedendo tuttavia che di fronte a crescita di prezzi e disoccupazione "l'urgenza è tale" da rendere necessaria una "accelerazione".

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?