Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il presidente francese, François Hollande, ha annunciato oggi che non ci saranno "più autorizzazioni a manifestare se non viene garantita la protezione dei beni e delle persone".

A Parigi la manifestazione indetta ieri dai sindacati contro la riforma del Lavoro si è trasformata in campo di battaglia.

Hollande, citato dal portavoce del governo Stephane Le Foll al termine del Consiglio dei ministri all'Eliseo, ha aggiunto che - dopo i gravi incidenti di ieri a Parigi - le future autorizzazioni a manifestare saranno esaminate "caso per caso".

Il presidente ha ricordato il rispetto delle libertà, in particolare quella di manifestazione e di sciopero, ma ha ricordato il "contesto particolare" attuale, con gli europei di calcio in Francia e la lotta al terrorismo.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS