Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Jean-Luc Melenchon sembra tirare dritto

KEYSTONE/EPA AFP POOL/LIONEL BONAVENTURE / POOL

(sda-ats)

Spettacolare rimonta nei sondaggi di Jean-Luc Mélenchon, il candidato della sinistra alternativa (La France Insoumise) alle elezioni presidenziali francesi.

Secondo un studio realizzato BVA/Salesforce Mélenchon è ormai gomito a gomito con François Fillon, il candidato della destra travolto dal PenelopeGate. Entrambi raccolgono il 19% delle intenzioni di voto nel primo turno del 23 aprile.

Per Mélenchon si tratta di un salto in avanti di quattro punti, in seguito al confronto degli undici candidati in tv. Perfetta eguaglianza anche tra i due favoriti Marine Le Pen (Front National) e Emmanuel Macron (En Marche), entrambi al 23%. Per il candidato socialista, Benoit Hamon, è profondo rosso, con appena l'8,5% dei favori.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS