Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Emmanuel Macron e Manuel Valls ai tempi in cui erano entrambi ministri

KEYSTONE/EPA REUTERS POOL/PHILIPPE WOJAZER / POOL

(sda-ats)

Emmanuel Macron "ringrazia" Manuel Valls per il sostegno alle elezioni presidenziali della Francia ma lascia intendere che non governerà con lui in caso di vittoria.

"Lo ringrazio", ha detto il candidato indipendente di En Marche! ai microfoni di radio Europe 1, appena pochi minuti dopo l'ufficializzazione dell'endorsement di Valls.

"Ciò traduce ciò che avevo indicato diversi mesi fa, vale a dire che le primarie non erano in grado di unire l'insieme della gauche. E dimostra che i social-democratici e gli uomini e le donne della gauche responsabili sono pronti a iscriversi nella mia iniziativa".

E ancora: "Sarò il garante del rinnovo dei volti e delle pratiche". Ciò significa che non governerà con Valls? "Avete capito", risponde il favorito nei sondaggi per l'Eliseo.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS