Navigation

Francia: marini la scuola? Sul web un alibi a 7,90 euro

Questo contenuto è stato pubblicato il 02 marzo 2010 - 17:31
(Keystone-ATS)

PARIGI - Nasce in Francia un sito internet che fornisce "alibi" agli studenti che marinano la scuola per soli 7,90 euro. Si chiama xkiouze.com, entrerà in funzione il prossimo 12 aprile e sta già suscitando polemiche.
Il servizio online, di cui oggi dà notizia Le Parisien, fornirà, dietro modico compenso, non solo una buona scusa da presentare al professore, ma fornirà anche, se necessari, i dovuti certificati, con tanto di firma e timbro, inviati direttamente a casa dello studente per posta. Certificati medici vari, attestati di assenza giustificata per ritardo del treno, esami della patente, furto in casa e persino certificato di decesso di un parente: tutto è falso, ma sembra vero.
I giovani inventori, tutti studenti universitari di 23 anni, non temono le polemiche: "i nostri falsi non si ispirano direttamente ai documenti originali - spiegano a Le Parisien - e non mostrano simboli ufficiali". Intanto però il sito, ancora prima di essere attivato, ha scatenato la critica dei sindacati dei genitori e degli insegnanti che ne chiedono all'unisono l'oscuramento.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?