Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Marsiglia violenta. Un altro regolamento di conti si è consumato questa mattina presto a Marignane, nell'hinterland di Marsiglia, la grande città francese affacciata sul Mediterraneo. Un uomo di 36 anni, già noto alla polizia per traffico di stupefacenti, è stato ucciso con colpi di kalashnikov all'interno di una panetteria.

Dopo l'assalto, gli aggressori hanno subito preso la fuga a bordo di un'auto. Sotto shock il gestore dell'esercizio commerciale e gli abitanti della zona. Quello di questa mattina è il terzo regolamento di conti nella zona di Marsiglia dall'inizio dell'anno.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS