PARIGI - Circa 2500-3000 manifestanti hanno manifestato oggi a Parigi per difendere "l'arte e la cultura", minacciate secondo loro dalla riforma delle collettività territoriali e dalla politica del presidente Nicolas Sarkozy.
I manifestanti hanno sfilato in un lungo corteo che dal ministero della Cultura ha raggiunto la sede del Senato. Gli artisti temono ulteriori tagli nei sussidi pubblici destinati al loro settore.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.