Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Francia: parlamento adotta progetto di legge anti-jihad

Il parlamento francese ha adottato oggi il progetto di legge anti-jihad, che punta a bloccare il flusso di cittadini che partono per arruolarsi in Siria, e a tenerli sotto controllo al loro eventuale rientro in Francia, per evitare che commettano atti terroristici.

Il testo presentato dal ministro dell'Interno Bernard Cazeneuve, la cui lettura all'Assemblea nazionale è cominciata lunedì scorso con una procedura accelerata (una lettura per camera), prevede tra l'altro l'introduzione di un nuovo reato di "impresa terroristica individuale" e il "divieto amministrativo" di lasciare il Paese per sei mesi (rinnovabili), con la confisca di carta d'identità e passaporto.

Il testo prevede inoltre di bloccare i siti web che fanno apologia del terrorismo, se il responsabile non ritira le pagine 'incriminate' in 24 ore. Il progetto di legge è stato sostenuto dall'insieme dei gruppi politici, ad eccezione degli ecologisti che si sono astenuti.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.