Tutte le notizie in breve

Sedici persone si trovano in stato di fermo nell'ambito dell'inchiesta sulla rapina ai danni della vedette americana Kim Kardashian.

KEYSTONE/AP Invision/ANDY KROPA

(sda-ats)

Sedici persone si trovano in stato di fermo questa mattina nell'ambito dell'inchiesta sulla rapina ai danni della vedette americana Kim Kardashian, avvenuta a Parigi il 3 ottobre. Lo ha appreso la tv BFM da fonti giudiziarie.

L'operazione è scattata alle 6 di questa mattina.

Il 3 ottobre la Kardashian, 35 anni, di passaggio a Parigi, fu assalita da cinque uomini vestiti da poliziotti, che le rubarono 9 milioni di euro in gioielli nel sontuoso appartamento in cui risiedeva. I cinque entrarono in piena notte nell'hotel particulier della star, la legarono e rinchiusero nel bagno e fuggirono poco dopo con tutti i suoi gioielli, fra i quali il suo anello di fidanzamento.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve