Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

PARIGI - Un aereo con a bordo una sessantina di rom in situazione irregolare destinati al rimpatrio è decollato dall'aeroporto di Lione, nel centro della Francia, diretto verso Bucarest.
Il velivolo è decollato intorno alle 12.55 per riportare nel loro Paese d'origine i rom romeni che hanno accettato l'aiuto al ritorno umanitario offerto dal governo francese, ovvero 300 euro di incentivo economico più 100 per ogni figlio minorenne.
"Ciascuna delle persone allontanate - ha precisato il ministero dell'Interno francese - è stata oggetto di un esame individuale sulle condizioni del suo soggiorno in Francia".
Da qui alla fine del mese, Parigi intende rimpatriare verso Romania e Bulgaria circo 700 rom stanziati in Francia in situazione irregolare, tramite lo sgombero dei campi abusivi e il sistematico controllo dei loro occupanti.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS