Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un base jumper francese di 43 anni, Harold Perrotte, è morto durante un lancio in tuta alare sulle Prealpi di Savoia, nel sud-est della Francia. Si è schiantato più in alto della zona prevista per l'atterraggio, terminando il suo volo nel bosco sotto la vetta del Dent de l'Arclusaz (2041 metri), base scelta per il lancio. L'incidente è avvenuto verso le 19.30 di sabato scorso ma la notizia è stata diffusa oggi dal sito del quotidiano Dauphiné Liberé.

Recuperato dai soccorritori in elicottero, l'uomo è morto a seguito di un grave trauma cervicale. Le cause dell'incidente sono al vaglio della gendarmeria. Prima di Perrotte si era lanciato un altro base jumper che, dopo essere planato senza problemi in un campo di Saint-Pierre d'Albigny e non aver più visto l'amico, ha allertato i soccorritori.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS