Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

I primi quattro candidati alle presidenziali francesi sono molto vicini nelle preferenze di voto.

Keystone/EPA/IAN LANGSDON

(sda-ats)

Solo un massimo di quattro punti separa i primi quattro candidati alle presidenziali francesi: secondo l'ultimo sondaggio condotto per Le Monde ottengono dal 19 al 23% delle preferenze di voto.

In base ai dati raccolti dal Cevipof, il centro ricerche dell'università di Scienze Politiche, Emmanuel Macron resta al primo posto, con il 23% dei voti, seguito da Marine Le Pen con il 22,5%. François Fillon insegue al 19,5% e Jean-Luc Mélenchon al 19%.

Rispetto alla precedente indagine, Macron perde due punti ma acquista un maggiore sicurezza del voto da parte dei suoi sostenitori (sono ora certi di votarlo il 74%, +13% rispetto a 15 giorni fa, +21% in un mese).

Le Pen perde 2,5 punti percentuali rispetto ad inizio aprile ma il suo elettorato è quello più determinato: l'84% si dice sicuro della scelta (+2%).

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS