Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Emmanuel Macron avanza nei sondaggi

KEYSTONE/EPA/IAN LANGSDON

(sda-ats)

Emmanuel Macron cresce nelle intenzioni di voto per le presidenziali francesi, secondo l'ultimo sondaggio di Bva-Salesforce, pubblicato stamani dal sito di Le Figaro.

Il candidato indipendente del movimento En Marche! guadagna due punti arrivando al 26% per il primo turno, al pari di Marine Le Pen. Al secondo turno, Macron verrebbe eletto con il 61% dei voti (-1%) contro il 38% della leader del Front National (+1%).

Il candidato della destra e del centro, François Fillon, travolto dallo scandalo sugli impieghi fittizi a moglie e figli, ma sostenuto da tutto il partito dei Républicains, cresce di un punto e torna al 20% delle intenzioni di voto al primo turno, rimanendo così escluso dal ballottaggio.

Al quarto posto il socialista Benoit Hamon, che perde due punti e si ferma al 13,5%, mentre resta invariato il dato sul candidato della sinistra radicale Jean-Luc Mélenchon all'11,5%.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS