Tutte le notizie in breve

Il presidente Emmanuel Macron (davanti al centro) e il suo primo ministro Edouard Philippe (prima fila, terzo da sinistra).

Keystone/EPA REUTERS POOL/PHILIPPE WOJAZER / POOL

(sda-ats)

Pochi giorni dopo la sua nomina a presidente della Repubblica, soltanto il 45% dei francesi crede in Emmanuel Macron e appena il 36% nel suo primo ministro Edouard Philippe, secondo un sondaggio di Elab realizzato per il quotidiano Les Echos e Radio Classique.

La quota di fiducia che riguarda Macron è meno elevata di quella dei suoi predecessori a questo stadio, cioè pochi giorni dopo l'investitura: nel maggio 2012 François Hollande raccolse il 58%, Nicolas Sarkozy il 59% nel giugno 2007.

Per quanto riguarda Philippe i dati sono ancora più bassi ma va anche considerata la scarsa notorietà del nuovo primo ministro: il 36% dei francesi crede in lui, il 43% no e il 21% non ha espresso opinione.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve