Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Tre persone sono rimaste ferite dopo che un uomo armato di kalashnikov ha aperto il fuoco sul treno ad alta velocità Amsterdam-Parigi. Lo riferiscono diversi media.

L'assalitore è stato bloccato da alcuni passeggeri. L'incidente è avvenuto vicino ad Arras, nel nord della Francia, poco dopo le 16: l'uomo che ha sparato è stato subito arrestato.

Uno dei feriti è l'attore e regista 60enne francese Jean-Hugues Anglade, rimasto colpito in modo più lieve ad una mano. Gli altri due sono un cittadino americano e un britannico, riferisce Le Parisien.

L'autore della sparatoria è un uomo tra i 30 e i 40 anni, "di origine nordafricana", indica il quotidiano locale La Voix du Nord, citando fonti sul posto. Secondo altri media, l'uomo sarebbe salito alla stazione di Bruxelles. Armato di kalashnikov - e forse anche di altre armi - ha preso di mira passeggeri americani e britannici prima di essere bloccato da tre marines americani che viaggiavano sul treno.

Sul movente della sparatoria sul treno Amsterdam-Parigi "è troppo presto per parlare di un'ipotesi piuttosto che di un'altra", ha affermato un portavoce del ministero dell'Interno francese.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS