Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

PARIGI - Due uomini sono morti nella regione francese del Var, nel sud-est del Paese, per le intense piogge che si stanno abbattendo da diverse ore in tutta la Francia meridionale causando notevoli inondazioni. E' quanto ha annunciato la prefettura locale.
Il corpo di una delle due vittime è stato ritrovato in un ruscello mentre l'altro su una strada della cittadina di Draguignan, colpita questa sera da precipitazioni fortissime, tanto che molti automobilisti hanno dovuto abbandonare le loro auto e rifugiarsi nei palazzi più vicini.
In Francia, 11 dipartimenti del quadrante meridionale sono ancora in stato di allerta-maltempo. La zona, nota solitamente per essere piuttosto assolata, potrebbe registrare il record di pioggia negli ultimi 30 anni. Tra le città più colpite c'é Marsiglia, dove il traffico è andato in tilt, ma anche Tolone, dove è stato chiuso l'aeroporto di Toulon- Hyeres. Il maltempo, che ha causato gravi disagi e inondazioni, è dovuto a una depressione proveniente dalle coste tunisine.

SDA-ATS