Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

I tabaccai francesi scendono nuovamente in piazza oggi in cinque città per ribadire la loro contrarietà all'idea del ministro della Sanità, Marisol Touraine, di introdurre il pacchetto di sigarette "no logo", senza colori, né marchi.

Il provvedimento, contenuto nel progetto di legge per la Sanità, dovrebbe essere esaminato fra pochi giorni dall'Assemblea nazionale ed è mirato alla lotta contro il tabagismo.

I pacchetti di sigarette senza nome della marca sono già una realtà in Australia, presto potrebbero esserlo in Gran Bretagna e in Irlanda. Forte è l'opposizione degli industriali del settore, che trova nella lobby dei tabaccai - che conta su 25.235 punti vendita - un potente sostegno.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS