Navigation

francia: tre sorelle falciate sull'autostrada, forse nomadi

Questo contenuto è stato pubblicato il 17 marzo 2012 - 14:05
(Keystone-ATS)

Tragico e inspiegabile incidente sull'autostrada francese A7, non lontano da Montelimar, nel sud del paese: tre ragazze adolescenti - tre sorelle appartenenti a una comunità nomade di 13, 14 e 19 anni, riferisce la radio France Bleu - sono state falciate da diversi veicoli mentre camminavano sulla corsia di emergenza o stavano per tentare di attraversare.

Le tre ragazze, originarie di Marsiglia, sono state falciate in piena notte e non è chiaro come abbiano avuto accesso all'autostrada, visto che l'uscita più vicina si trova a 17 chilometri di distanza.

Sono state falciate da una prima automobile che non le ha potute vedere perchè c'era un camion in sorpasso. Secondo quanto si è appreso, gli addetti alla sicurezza autostradale avevano tentato di raggiungere le tre sorelle ed avevano diffuso messaggi di allerta agli automobilisti in zona via radio.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?