Navigation

Francia, ucciso a colpi di arma da fuoco 16enne in banlieue

Giovani in una banlieu di Parigi. KEYSTONE/AP/JACQUES BRINON sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 06 giugno 2020 - 12:34
(Keystone-ATS)

Un ragazzo di 16 anni è stato ucciso questa notte a colpi di arma da fuoco ad Epinay-sur-Seine, alla periferia nord di Parigi. Non era pregiudicato e si ignorano i motivi del delitto. La procura di Bobigny ha aperto un'inchiesta per "omicidio e banda armata".

La polizia è stata chiamata ed è intervenuta verso le 3:30 perché qualcuno era stato ferito. All'arrivo, hanno scoperto il ragazzo con diverse ferite da proiettile. Nonostante l'intervento dei soccorsi, il sedicenne è morto sul posto.

Giovedì, nella vicina Saint-Denis, attorno a mezzanotte era stato ucciso un diciottenne e altri due giovani feriti, sempre a colpi di arma da fuoco.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.