Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Francia: valanga a Tignes, nessuna vittima

Una valanga si è abbattuta sulla pista di sci "Carline" della stazione di Tignes, uno dei siti sciistici più frequentati delle Alpi francesi. L'immagine si riferisce alla valanga del 13 febbraio scorso.

KEYSTONE/EPA MAXPPP/SYLVAIN MUSCIO/PHOTOPQR/LE DAUPHINE

(sda-ats)

Una valanga si è abbattuta sulla pista di sci "Carline" della stazione di Tignes, uno dei siti sciistici più frequentati delle Alpi francesi, in Savoia. Non si registra alcuna vittima.

L'allerta era stata data dalle forze dell'ordine poco dopo le 10. Tutta la zona era stata chiusa.

Il 13 febbraio, Tignes era già stata colpita da una valanga, che aveva provocato la morte di un maestro di sci e di tre sciatori di una stessa famiglia, tutti su un fuori pista.

Una massa di neve si è abbattuta sulla pista, che era l'unica aperta di tutto il compendio, viste le pessime condizioni meteo, che impediscono al momento agli elicotteri di sorvolare la zona.

Il rischio di valanghe questa mattina nella stazione di Tignes era di 4 su 5 e la "Carline" era l'unica pista aperta.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.