Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'euro sembra stabilizzarsi intorno a 1,10 franchi.

Il corso della moneta europea - che venerdì ha superato la soglia psicologica dei 110 centesimi per la prima volta dall'abolizione della soglia di cambio minimo di 1,20, lo scorso gennaio - si è lievemente indebolito oggi, rimanendo comunque compreso in una fascia che va da 1,1012 e 1,0966 franchi.

Secondo Daniel Hegglin della Banca cantonale di Lucerna da un profilo tecnico il cambio può salire ancora. Oggi sembrano comunque mancare gli impulsi per grandi movimenti sul fronte valutario. Secondo gli specialisti i prossimi punti di resistenza sono da identificare a 1,1055 e 1,1085. Venerdì era stato raggiunto un massimo di 1,1050.

Da parte sua il dollaro si è leggermente rafforzato stamane nei confronti del franco, raggiungendo un massimo di 0,9719. Gli occhi sono puntati verso la decisione sui tassi che sarà presa giovedì dalla Federal Reserve.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS