Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Anche Eternit Svizzera aumenta l'orario di lavoro per parare gli effetti dovuti alla rivalutazione del franco: dal primo marzo i circa 500 dipendenti di Niederurnen (GL) e Payerne (VD) dovranno rimanere in azienda 45 ore, invece delle attuali 42. La misura sarà rivalutata a fine anno, ha indicato la società confermando una notizia diffusa da Radio Zürisee. I salari rimarranno per contro immutati.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS