Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Dopo il rafforzamento del franco in seguito alla revoca del tasso di cambio minimo con l'euro, anche Manor ha deciso di adeguare i prezzi di numerosi prodotti alimentari e non. Lo indica il dettagliante in una nota, in cui annuncia che "le trattative con i fornitori proseguono" in modo da poter ridurre i prezzi di ulteriori articoli. La settimana scorsa avevano fatto lo stesso diversi altri commercianti al dettaglio tra cui Coop, Lidl e Migros.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS