Navigation

Fulvio Pelli invita a più ottimismo

Questo contenuto è stato pubblicato il 30 luglio 2011 - 11:24
(Keystone-ATS)

Intervenendo oggi nella località sangallese di Wangs-Pizol nell'anticipo della festività del Primo Agosto, il presidente del PLR Fulvio Pelli ha invitato ad avere maggiore fiducia e ottimismo. Abbiamo - ha detto - ha molti e buoni motivi per non cadere nel pessimismo.

"Sappiamo che la Svizzera è particolare, costituisce un'eccezione (...) è bella, sicura, economa, furba e stabile". A proposito degli ultimi fatti che hanno segnato l'attualità elvetica e internazionale, Pelli ha detto che ciò che accade influenza la nostra rappresentazione della realtà e la visione del futuro. Ma non vi è motivo di cedere al pessimismo.

"Il futuro - ha affermato - non è soltanto conseguenza dell'evoluzione del mondo, esso è soprattutto influenzato dalle nostre attuali decisioni". Perché - si è chiesto Pelli - il futuro sarebbe negativo se il presente non è poi così brutto?

Pelli interverrà domani a Rorschacherberg (SG) e nella giornata di lunedì a Frauenfeld (TG) e Untersiggenthal (AG).

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?