Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

È morto a 91 anni il fumettista Brad Anderson, creatore del fortunato fumetto 'Sansone' (in inglese Marmaduke). La striscia è andata avanti fino alla morte di Anderson dal 1954 e narra le vicende della famiglia Winslow e del loro alano Sansone.

"La Ncs e il mondo dei fumetti - commenta in un comunicato la National Cartoonists Society - ha perso uno dei suoi luminari".

Originario di Jamestown, nello stato di New York, Anderson ha cominciato a disegnare fin da quando era adolescente. Il suo primo fumetto gli fu pagato solo tre dollari e come lui stesso disse in un'intervista di qualche anno fa, all'epoca quella cifra fu sufficiente per comprare un hamburger, un milk shake e un biglietto per il cinema.

Dopo la laurea all'università di Syracuse, ha cominciato a lavorare come fumettista a tempo pieno e appunto nel 1954 è arrivata la striscia 'Sansone', in 61 anni pubblicata da oltre 500 giornali e riviste. Nel 2010 ne è stato fatto un film.

Per il fumetto, Anderson venne premiato con il National Cartoonists Society Newspaper Panel Cartoon Award nel 1978.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS