Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Momenti di spavento venerdì scorso per i passeggeri di un Airbus della British Airways diretto da Londra Heathrow a Zurigo. Poco prima dell'atterraggio si è sviluppato del fumo a bordo e l'equipaggio ha ordinato il ricorso alle maschere dell'ossigeno.

Ne dà notizia oggi il Servizio d'inchiesta svizzero sulla sicurezza (SISI) sul suo sito internet. Sull'Airbus A319-131, precisa l'organo inquirente che dipende dal Dipartimento federale dei trasporti, oltre al pilota e al copilota si trovavano 125 passeggeri e quattro membri d'equipaggio. Il contrattempo è avvenuto verso le 20.10 a nordovest dell'aeroporto di Zurigo e nessuno ha subito danni, precisa il SISI.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS