Navigation

G20: comunicato finale, più risorse Fmi per 430 mld dlr

Questo contenuto è stato pubblicato il 20 aprile 2012 - 21:25
(Keystone-ATS)

I paesi del G20 si sono impegnati ad aumentare le risorse del Fmi per oltre 430 miliardi di dollari. È quanto si legge nel comunicato finale.

L'aumento dei contributi al Fmi "quasi raddoppia" la capacità del Fondi di concedere prestiti. Lo afferma il direttore generale, Christine Lagarde.

L'accordo raggiunto al G20 sull'aumento delle risorse del Fmi per oltre 430 miliardi di dollari "è soddisfacente. È una cifra importante". Lo afferma il vice ministro italiano dell'Economia, Vittorio Grilli, sottolineando che sono già stati impegnati 357 miliardi di dollari, e gli altri verranno dati da Paesi che hanno rimandato l'ammontare esatto della cifra al G20 dei capi di Stato a Los Cabos.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?