Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un'immagine degli episodi di violenza a margine del vertice del G20 ad Amburgo (foto d'archivio).

KEYSTONE/AP dpa/DANIEL BOCKWOLDT

(sda-ats)

Durante gli episodi di violenza a margine del vertice del G20 ad Amburgo, la polizia ha fermato nove cittadini svizzeri. Lo ha indicato oggi all'ats la polizia di Amburgo, confermando informazioni pubblicate da vari media.

Le forze dell'ordine tedesche non hanno potuto precisare quali reati siano ipotizzati a loro carico.

Al momento complessivamente le persone fermate in seguito agli incidenti sono oltre 400. Avrebbero fra l'altro incendiato autovetture, saccheggiato negozi, gettato sassi e bottiglie contro gli agenti. Circa 500 poliziotti sono rimasti feriti.

SDA-ATS