Navigation

G20 inietta 5000 miliardi di dollari nell'economia mondiale

La riunione si è svolta in videoconferenza. KEYSTONE/AP sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 26 marzo 2020 - 16:12
(Keystone-ATS)

Il G20 inietta 5000 miliardi di dollari nell'economia mondiale per superare l'impatto "sociale, economico e finanziario" del coronavirus. È quanto si legge in una nota del G20 al termine del vertice in videoconferenza.

"Il virus non ha confini. Combatterlo richiede una risposta globale trasparente, robusta, coordinata nello spirito di solidarietà. Siamo impegnati a un fronte unito contro questa minaccia comune", si legge nel comunicato.

Il G20 è impegnato a fare tutto il necessario per superare la pandemia" e per "minimizzare i danni economici e sociali, rilanciare la crescita e mantenere la stabilità dei mercati".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.