Tutte le notizie in breve

I sette leader del G7, riuniti oggi a Taormina, hanno firmato una dichiarazione contro il terrorismo. E' stata poi il primo ministro britannico Theresa May a tenere in mano il testo della dichiarazione al momento della foto dopo la firma congiunta del documento.

Dopo la firma la premier britannica ha ringraziato gli alleati: "grazie per il sostegno dimostrato al Regno Unito di fronte al terribile attacco di Manchester", ha detto la May. "Credo sia importante dimostrare questa determinazione di tutti i paesi per combattere il terrore e tutelare i nostri cittadini".

Dal canto suo il premier italiano Paolo Gentiloni ha affermato: "è un forte messaggio di amicizia, vicinanza e solidarietà alla Gran Bretagna" dopo quello che è accaduto nei giorni scorsi a Manchester.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve