Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

I membri del G7 assieme al presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker oggi a Taormina.

KEYSTONE/EPA ANSA/

(sda-ats)

Nel negoziato al G7 sul cambiamento climatico "l'intera discussione è stata difficile, o piuttosto molto insoddisfacente". Lo ha detto la cancelliera tedesca Angela Merkel a margine del G7. Trump da twitter risponde, deciderò settimana prossima.

La Merkel ha spiegato che a fronte dei sei Paesi che sottoscrivono l'accordo di Parigi "non ci sono segnali finora se gli Usa rimarranno all'interno dell'accordo oppure no". La mancanza di progressi su questo "significa che non c'è base comune su un importante accordo internazionale", ha aggiunto.

La cancelliera ha aggiunto che i sei leader del G7 che sostengono l'accordo di Parigi "non cambieranno la propria posizione". E in vista del G20 in Germania a luglio "penso che l'accordo di Parigi sia così importante che non possiamo fare alcun compromesso su questo punto".

Dal canto suoi il presidente americano Donald Trump fa sapere, con un messaggio su Twitter, che "prenderò la mia decisione sull'Accordo di Parigi" sul clima "la prossima settimana!".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS