Navigation

G8: Baroin, paesi pronti a raddoppiare aiuti

Questo contenuto è stato pubblicato il 10 settembre 2011 - 15:39
(Keystone-ATS)

I paesi del G8 sono pronti a raddoppiare i loro aiuti bilaterali alle nazioni della 'primavera araba' da 20 a 40 miliardi di dollari che, sommati a quelli delle istituzioni finanziarie internazionali (circa 38 miliardi) porterebbeo il totale a circa 80 miliardi. È quanto afferma il ministro delle Finanze francesi Francois Baroin al termine del vertice G8.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?