Navigation

Gabon: camera Parlamento vota depenalizzazione omosessualità

Il Gabon vota la depenalizzazione dell'omosessualità KEYSTONE/AP/MASSASSA BUNNY CLAUDE sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 24 giugno 2020 - 14:22
(Keystone-ATS)

I deputati della camera bassa del Parlamento del Gabon hanno votato per depenalizzare l'omosessualità, revocando una legge dello scorso anno che la criminalizza.

Lo riporta Bbc Africa, specificando che nel Paese i rapporti sessuali tra gay sono punibili con sei mesi di reclusione e una grossa multa.

Quarantotto parlamentari hanno appoggiato la proposta di modificare la legge dell'anno scorso. In Gabon e in molte nazioni dell'Africa sub-sahariana l'omosessualità è ancora un tabù sociale.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.