Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il ministro dell'economia tedesco Sigmar Gabriel.

KEYSTONE/EPA/CARSTEN KOALL

(sda-ats)

"Se, dopo la Brexit, ai nemici dell'Europa riuscirà segnare una nuova vittoria, in Olanda o in Francia, allora davvero si rischierà il crollo del più grande progetto di civilizzazione del ventesimo secolo, e cioè l'Unione europea".

Lo ha detto il vicecancelliere tedesco Sigmar Gabriel, che, parlando oggi al Bundestag, ha presentato il rapporto sull'economia tedesca 2016. "Dopo la Gran Bretagna e gli Usa perderemmo altri partner, e la situazione non potrebbe essere più drammatica", ha aggiunto.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS