Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Una giornata partita tranquilla finisce con forti cali in Borsa per la 'galassia Berlusconi': Mondadori ha ceduto il 6,5%, Mediaset il 3,1%, Mediolanum il 2,2% con forti vendite scattate per tutti i tre titoli tra le 16 e le 17, in concomitanza con la conferma del videomessaggio dell'ex premier.

In ogni caso niente di drammatico: Mediaset si trova vicino ai massimi degli ultimi due anni (ha chiuso a 3,27 euro contro il picco di 3,48 di inizio agosto), Mediolanum a quota 5,39 rispetto al massimo recente di 5,97. Più debole Mondadori sotto la soglia psicologica di un euro, ma da tempo il gruppo di Segrate in Borsa si muove tra alti e bassi anche sulle difficoltà di ripresa del mercato pubblicitario.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS