Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Aumentano le telecamere nel Duomo di Milano (foto d'archivio).

KEYSTONE/TI-PRESS/PABLO GIANINAZZI

(sda-ats)

Il garante per la privacy ha autorizzato l'installazione di 56 telecamere all'interno del Duomo di Milano.

La richiesta era stata inoltrata dalla Veneranda Fabbrica del Duomo dopo che, nei mesi scorsi, un turista era rimasto un'intera notte nella cattedrale senza che scattassero allarmi. Era in bagno quando erano state chiuse le porte del Duomo.

Ne dà notizia "Il Corriere della Sera", nelle pagine milanesi, spiegando che si tratterà di un sistema di videosorveglianza "intelligente", dotato anche di sensori termici.

Il Garante ha anche concesso un'eccezione rispetto ai termini di conservazione dei dati: 90 giorni, invece dei normali sette.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS