Quattro palestinesi sono rimasti uccisi in Cisgiordania nel corso di manifestazioni di sostegno alla popolazione di Gaza, disperse con la forza dall'esercito israeliano. Lo afferma l'agenzia di stampa palestinese Maan, precisando che due morti si sono avuti a Hawara (Nablus) e due a Beit Umar (Hebron).

Sempre in Cisgiordania, presso Betlemme, una ragazza ebrea è stata travolta - non si sa se intenzionalmente o per un incidente - da un'automobilista palestinese. La ragazza è rimasta ferita in modo non grave.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.