Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Gaza: due Qassam in poche ore su Israele, no vittime

TEL AVIV - Due razzi Qassam lanciati dalla Striscia di Gaza - l'enclave palestinese controllata dagli islamico radicali di Hamas dal 2007 e sottoposta da allora al blocco israeliano - sono caduti nelle scorse ore sul territorio d'Israele, in prossimità di Sderot, senza fare vittime. Lo ha confermato oggi un portavoce militare.
Il primo razzo, lanciato ieri sera, ha centrato il territorio di un kibbutz vicino alla cittadina e ha provocato panico e alcuni casi di shock tra le gente che vi risiede. Il secondo è finito invece in campo aperto, poco fuori Sderot.
Il doppio lancio segnala una recrudescenza di attacchi dopo un periodo di minor frequenza. Hamas negli ultimi giorni è in effetti tornato ad alzare i toni: aderendo alla cosiddetta 'giornata della collera' palestinese - promossa due giorni fa in risposta alla ricostruzione di una sinagoga nella città vecchia di Gerusalemme e ai progetti di espansione degli insediamenti ebraici e sfociata in violenti tafferugli tanto a Gerusalemme est quanto in Cisgiordania -, ma anche invocando ripetutamente una "terza intifada".
Proprio oggi è attesa a Gaza la nuova responsabile della politica estera dell'Ue, Catherine Ashton, autorizzata in via eccezionale da Israele a passare il varco di confine con la Striscia per una visita dichiarata ufficialmente di carattere umanitario. La settimana prossima la stessa cosa potrà farla il segretario generale dell'Onu, Ban Ki-moon.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.