Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Una potente deflagrazione si è verificata questo pomeriggio in una base dell'ala militare di Hamas (Brigate Ezzedin al-Qassam) a Beit Lahya, nel nord della Striscia di Gaza.

L'esplosione ha provocato una quindicina di feriti che sono stati trasportati all'ospedale. Tre di loro sono in gravi condizioni e tra i ricoverati ci sono anche donne, bambini e anziani che vivono in appartamenti relativamente vicini alla base militare. La popolazione del rione si è data alla fuga.

L'ipotesi più accreditata è che l'origine della deflagrazione sia stata di carattere accidentale.

Miliziani del braccio armato di Hamas hanno assunto il controllo della zona ed impediscono l'accesso agli estranei.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS