Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

TEL AVIV/GAZA - Il ministro israeliano della difesa Ehud Barak ha lanciato oggi un avvertimento a Hamas affinché metta fine ai continui lanci di razzi contro il territorio israeliano. "Che non ci mettano alla prova. In definitiva, se i lanci proseguiranno, ci saranno molte più vittime dall'altra parte del confine", ha detto Barak durante un sopralluogo fra gli insediamenti israeliani a ridosso della Striscia di Gaza.
A Gaza un dirigente di Hamas ha dichiarato oggi che la sua organizzazione è interessata a mantenere la tacita tregua in corso con Israele.
Poco dopo l'intervento di Barak, un aereo senza pilota israeliano ha colpito con un razzo un motociclista palestinese, che è rimasto ucciso, a Khan Yunes (a sud di Gaza). Si tratta di Muhammed Jamil al-Najar, un membro delle brigate al-Quds della Jihad islamica. Secondo Israele, proprio miliziani della Jihad islamica hanno moltiplicato negli ultimi tempi i lanci di razzi contro Israele.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS