Navigation

Gaza, nuovo raid aereo notturno, nessuna vittima

Questo contenuto è stato pubblicato il 07 aprile 2011 - 09:30
(Keystone-ATS)

L'aviazione israeliana ha condotto la scorsa notte un nuovo raid contro diversi obiettivi nella Striscia di Gaza, in reazione ad un attacco condotto in precedenza da miliziani palestinesi. Non si ha notizia di vittime.

Secondo un portavoce militare a Tel Aviv, sono stati colpiti tre tunnel di contrabbando nel Sud della Striscia e un tunnel scavato "con fini terroristici" nel Nord della Striscia. Il portavoce ha precisato che Israele considera Hamas responsabile degli incidenti che di volta in volta si verificano ai margini della striscia di Gaza e ha ribadito che i responsabili militari non sono disposti ad accettare che la popolazione civile nel Neghev continui ad essere esposta agli attacchi palestinesi.

Nel frattempo la stampa riferisce che in Cisgiordania è stata arrestata una cellula del braccio militare di Hamas che progettava di rapire un soldato israeliano e di tenerlo prigioniero in un rifugio sotterraneo, nel tentativo di costringere Israele ad uno scambio di prigionieri.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?