Navigation

Gaza: raid aereo israeliano nel nord della striscia

Questo contenuto è stato pubblicato il 24 marzo 2010 - 08:01
(Keystone-ATS)

GAZA - L'aviazione israeliana ha effettuato in nottata un raid nei pressi del campo profughi di Jabalyia, nel nord della striscia di Gaza, ma senza causare feriti. Lo hanno riferito responsabili dei servizi di sicurezza palestinesi.
L'attacco, hanno aggiunto le fonti, ha preso di mira un settore da dove negli ultimi giorni sono stati lanciati razzi contro il territorio israeliano.
Una portavoce dell'esercito israeliano ha confermato un raid contro un deposito di armi, in risposta ai lanci di razzi.
Circa 35 razzi e proiettili di mortaio sono stati tirati da Gaza contro Israele dall'inizio dell'anno, secondo un bilancio dell'esercito dello Stato ebraico.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?