Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Durante la guerra a Gaza i palestinesi uccisi sono stati 2125. Lo dice il Rapporto dell'esercito israeliano sul conflitto della scorsa estate pubblicato oggi.

Del totale degli uccisi l'esercito stima che "almeno 936 (44%) erano militanti e 761 (36%) civili. Sono ancora in corso ricerche per classificare i rimanenti 428 (20%), tutti maschi tra i 16 e i 50 anni"

Secondo i dati raccolti fino a fine aprile 2015, dei 936 militanti uccisi (su un totale di 2125 morti), 631 (67%) erano affiliati ad Hamas, 201 (22%) alla Jihad islamica e 104 (11%) ad altre "organizzazioni terroristiche".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS