Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La Turchia ha previsto di inviare a Gaza una nave produttrice di energia elettrica, riferisce la stampa di Ankara, su richiesta delle autorità della Striscia.

La nave, prodotta dalla società Karadeniz Holding, dovrebbe partire entro tre mesi, dopo avere ottenuto tutte le autorizzazioni necessarie.

La sola centrale elettrica autonoma di Gaza, ricorda Zaman, è stata danneggiata durante gli scontri fra Hamas e l'esercito israeliano. Il partito islamico Akp del premier Recep Tayyip Erdogan ha rapporti di cooperazione stretti con Hamas.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS