Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Jeremy Corbyn, leader dei laburisti.

KEYSTONE/AP/MATT DUNHAM

(sda-ats)

Anche l'Alta corte di Londra ha dato ragione al segretario del Labour Jeremy Corbyn che ha così definitivamente vinto il ricorso legale contro la sua candidatura automatica alla sfida per la leadership nel partito britannico.

A lanciarlo era stato un finanziatore laburista, Michael Foster, dopo la rivolta interna di molti deputati che avevano chiesto le dimissioni di Corbyn e il rinnovo dei vertici della maggiore forza d'opposizione a Westminster. "È stato uno spreco di tempo e risorse", ha commentato il leader Labour. Mentre Foster non intende presentare un nuovo ricorso.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS