Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

GB: autorità di sorveglianza vieta ad Adoboli attività finanziarie

L'autorità britannica di controllo dei mercati finanziaria ha escluso formalmente l'ex trader di UBS Kweku Mawuli Adoboli dall'industria dei servizi finanziari.

"Adoboli ha abusato della sua posizione di esperto negoziatore presso UBS causando alla banca una perdita di 2,25 miliardi di dollari", afferma oggi l'autorità britannica, la UK Financial Conduct, spiegando la sua decisione.

Adoboli era stato condannato nel novembre del 2012 a sette anni di detenzione perché riconosciuto colpevole di aver effettuato operazioni non autorizzate. Nel giugno scorso l'ex trader è tornato in libertà.

Già allora si riteneva che Adoboli non avrebbe più potuto lavorare nel settore finanziario. L'autorità competente britannica aveva avviato misure per far sì che al ghanese, figlio di un ex diplomatico dell'ONU, fosse interdetta ogni attività nel ramo.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.